Condividi questo articolo

Il filmato che puoi vedere qui sotto è la registrazione integrale del webinar che ho realizzato in collaborazione con Traders’ Magazine il 16 ottobre.

In circa un’ora e quaranta minuti ho trattato vari argomenti fra i quali:

-La lezione che si può trarre dal primo film di Indiana Jones

-Gli errori più comuni commessi sui mercati finanziari

-4 diversi modi di operare, qual è quello migliore?  

-I 3 esclusivi vantaggi competitivi del metodo Theta Tradinvest™

-La differenza tra Piazza Affari e Wall Street

-Esempi di investimenti attualmente presenti nel mio portafoglio ed i loro rendimenti

-Come ho fatto, in una giornata di mercati pesantemente ribassisti (10 ottobre), a chiudere la sessione borsistica in guadagno?

-I risultati reali che si possono ottenere con il metodo Theta Tradinvest™

Ti consiglio di guardarlo, potresti trovarci degli spunti in grado di migliorare i rendimenti che attualmente stai ottenendo dai mercati finanziari.

 

 

Desideri imparare come poter replicare questi investimenti, mese dopo mese in piena autonomia?

Scarica ora gratuitamente il libro digitale di 60 pagine con consigli e soluzioni per migliorare i tuoi rendimenti ==> eBook omaggio 

-Leggi il libro best seller Investire con successo ==> Pagina Amazon

-Hai domande sul metodo Theta Tradinvest™? Poni il tuo quesito lasciando qui sotto un commento.

 

Alberto Camuncoli


Amministratore delegato di una società di investimenti e di servizi advisory, opera sui mercati finanziari internazionali da metà degli anni 90 ed i suoi interventi sono ospitati in trasmissioni televisive, articoli, conferenze e seminari.

Ha prima ideato e poi perfezionato il metodo Theta Tradinvest™, l'unica operatività che, grazie alle 5 P di un Piano d’azione Predefinito, Particolareggiato, Profittevole e Protetto, consente di incassare premi ogni 30 giorni investendo sui mercati finanziari in maniera non direzionale ed avendo come potenti alleati tempo e probabilità.

È autore del libro best seller Investire con successo e del servizio Portafoglio opzioni.

 

More Posts


Condividi questo articolo
4 Comments
  • Marjan

    Ciao Alberto,
    grazie per le interssanti spiegazioni. Mi permetto nuovamente di farti alcune domane.
    IWM:
    1. come mai non ti sono scattati gli stop loss in prossimità allo strike sulla put venduta, dato che era aumentata anche la volatilità?
    2. l’opzione call che hai venduto e l’altra acquistata, con lo scopo di ridurre la perdita, la esegui perchè tale operazione non ti richiede ulteriore margine?
    3. vendita call su CL contro trend è un operazione che non menzioni nel libro, voglio dire non è sostenuta dalla tesi delle 3 medie mobili.
    Presumo che il tuo rendimento di ca 108% ottenuto in 2 anni sia anche dovuto alle abilità di cui al pto 2 e 3? Chi si limita a seguire le istruzoni presenti nel tuo libro non farà mai queste performance, giusto?
    Ti ringrazio nuovamente
    Un salutone
    Marjan

    Ottobre 23, 2018
      • Marjan

        Al pto. 2. perchè correggere un investimento in cui ho già contabilizzato una perdita: è una questione di orgoglio, caparbietà o altro? Non è meglio come dici anche te, passare al prossimo grafico e valutare nuove opportunità magari più redditizie? probabilmente mi sfugge qualcosa sulla strategia…

        Sto cercando di applicare al meglio la metodologia, ma tra avidità e incomprensioni qualche errore si continua a fare…in ogni modo credo sia uno dei pochi metodi che limita i danni e nel contempo permette di riflettere e imparare.

        I segnali che dai agli abbonati al portagoglio opzioni sono gli stessi che poi tu applichi per i tuoi investimenti personali?

        Un caro saluto

        Marjan

        Ottobre 24, 2018

Leave a Comment

Your email address will not be published.